sligge tv

ABBEY CONTEMPORARY ART. 7-8-9 ottobre 2011


ABBEY CONTEMPORARY ART è una mostra collettiva di arte contemporanea che si terrà nei giorni 7-8-9 Ottobre 2011 presso l’ex Abbazia di Parodi Ligure ( Al)

16 artisti si confronteranno con il luogo e lo spazio dell’ex Abbazia di San Remigio a Parodi ligure (Al). L’esposizione è tesa alla valorizzazione del territorio, attraverso l’intervento dell’arte contemporanea, intesa come stimolo alla progettualità, al pensiero, alla conoscenza e come approfondimento delle possibili letture dello spazio.

Inaugurazione 7 OTTOBRE 2011 ORE 18

Orari di apertura: SABATO 8 Ottobre e DOMENICA 9 Ottobre, ore 10-19

Nella serata di Venerdì 7 Ottobre, alle ore 21, verrà proiettato il documentario “IDROEDEN” delle edizioni “il Piviere” a cura dei Circoli di Legambiente Val Lemme e Ovadese.

Domenica 9 Ottobre alle ore 21, concerto Gospel delle FREEDOM SISTERS “WAR NO MORE”, a cura della Pro Loco di parodi Ligure.

Presentazione del libro di Antonio Marangolo: Il Saxofono Ben Temperato

Sabato 21 maggio, alle ore 18.00, nelle Cantine del Palazzo Comunale di Ovada, avrà luogo la presentazione del 5° libro di Antonio Marangolo.
IL SAXOFONO BEN TEMPERATO, un racconto breve che ammicca al CD contenuto nel volume, contenente musiche di Antonio Marangolo.
Saranno presenti Antonio Marangolo e il suo sax, il Professor Igor Santos Salazar (che presenterà insieme all’autore).
Un grazie al Comune di Ovada e all’organizzatrice eventi della Biblioteca Comunale.

IL SAXOFONO BEN TEMPERATO (A&B Editrice/Bonanno Editore -Acireale_Catania_Roma): libro con cd

http://www.aebeditrice.com/it/scheda_libro.php?id=1239

Antonio Marangolo Quartet. 7 maggio 2011. Ovada (AL)

Sabato 12 marzo: inaugurazione mostra VIVID MATTERS

A DUE A DUE: mostra d’arte contemporanea. Novi Ligure (AL) venerdì 18-02-2011

Venerdì 18 febbraio (ore 18) si inaugura la nuova mostra d’arte contemporanea allestita presso il Museo dei Campionissimi di Novi Ligure (AL).
“A due a due”, questo il titolo dell’esposizione, nasce con l’obiettivo di approfondire il legame tra arte e territorio, tema già affrontato nel 2009 con “‘900. Cento anni di Creatività in Piemonte”, retrospettiva sulla vasta produzione della nostra regione negli ultimi cento anni. Il nuovo evento, infatti, dà il via ad un percorso per ospitare nel Museo novese le opere degli artisti che vivono ed esprimono la loro creatività nella nostra provincia. Si tratta, quindi, di una prima esperienza che sarà ripetuta, nel corso degli anni, con altri importanti rappresentanti delle arti figurative che operano sul territorio.

Quattro sono gli artisti chiamati ad inaugurare questa “tappa” espositiva: i pittori Vito Boggeri, di Serravalle Scrivia, e Mario Fallini di Alessandria e gli scultori Mirco Marchelli e Marco Porta, provenienti rispettivamente da Ovada e Casale Monferrato.
Come tradisce il sottotitolo, “Specularità”, l’allestimento si presta ad una duplice chiave di lettura. Da una parte sono esposte una quarantina di opere (installazioni, tele e sculture) di ciascuno dei quattro artisti; in un’altra sezione, più specifica, sono messi a confronto due lavori di ciascun artista, un’opera prima ed una recente commentate da un critico affermato (Marisa Vescovo, curatrice della mostra) e da quattro emergenti Giorgia Barzetti e Paola Massone (Università di Genova, collaboratrici del Museo d’arte contemporanea genovese Villa Croce), Bruno Barsanti e Alessandro Carrer (Università di Torino, già collaboratori di Marisa Vescovo per diverse mostre).
La specularità, quindi, non riguarda solamente la poetica degli artisti, ma anche i linguaggi che la raccontano. In questo modo si offre la possibilità a giovani esperti del settore di esprimere le proprie idee e di farsi conoscere.

Nell’ambito della mostra, infine, sarà possibile partecipare a laboratori didattici: una serie di percorsi di avvicinamento all’arte contemporanea rivolti in particolare ai bambini che frequentano la scuola d’infanzia e primaria.
L’esposizione, che rimarrà aperta al pubblico fino al 1° maggio 2011, è accompagnata da un catalogo in vendita presso la biglietteria del Museo.

Orari di apertura: venerdì 15-19; sabato, domenica e festivi 10-19
Biglietti: € 7,00 intero; € 4,00 ridotto
Info: 0143 322634 (Museo); 0143 72585 (Informazione e Accoglienza Turistica);
museodeicampionissimi@comune.noviligure.al.it; www.comune.noviligure.al.it

Mostra di Ruben Esposito @Artrè Gallery, Piazza delle Vigne 28r, Genova. Vernissage venerdì 17-12-2010 ore 17.30

Ruben Esposito - Amor sacro e Amor profanoRuben Esposito - Amor sacro e Amor profano